Sovralimentazione compulsiva: C’è un modo per mettere un “STOP”?

Quando la sovralimentazione si caratterizza come … compulsiva?

Quando ci riferiamo a mangiare troppo non stiamo parlando solo di un cookie in più nel corso della giornata o semplicemente un consumo casuale di un po ‘più calorie (ad esempio un compleanno o una festa in una uscita o in vacanza) … Quando si parla di eccesso di cibo compulsivo parlare di quei giorni (che certamente hai vissuto così), che si mangia con la mania indescrivibile finché ci sentiamo di non avere più!Sovralimentazione-compulsiva-green-coffee-italia

Nella fase di eccesso di cibo compulsivo è la caratteristica principale è uno … la bulimia incredibili senza limiti! Se siamo in grado di descrivere in una sola frase che situazione, allora sicuramente sarebbe “senza misura”! La persona che sperimenta una situazione del genere, non è mangiare perché si sente la fame, ma perché è motivato da altri, cause psicologiche, e cerca di “coprire” i problemi emotivi con il ciibo!

Come la psicologia “cattivo” sconvolge la nutrizione?

Per mangiare più solo una volta è una cosa del tutto normale e umano, e, naturalmente, non c’è preoccupante! Tuttavia, quando si inizia a mangiare regolarmente a pagamento emozione, essere motivati (questa è una condizione che caratterizza il sesso femminile) da un emotivo vuoto, stress o dolore, di tristezza o noia … quando il cibo viene convertito in un “premio” o “sostituto” dei sentimenti, allora si parla di eccesso di cibo compulsivo, una condizione che richiede attenzione e cura!

Di solito, dopo un pasto compulsiva caratterizzata da un eccessivo consumo di cibo (a un certo punto si sente che non si può stare più cibo e che si desidera di vomitare), vi è il rimorso, senso di colpa, disgusto e vergogna per questa operazione, per il ” crisi “che si è permesso … con conseguente ad aver la persona ossessionata da molte sensazioni sgradevoli e cadere in depressione!

Come combattere una simile situazione?

Prima di tutto bisogna riconoscere la situazione … che è una delle parti più difficili di tutta la situazione, dal momento che la maggior parte delle persone si sentono “sistemati” in questa situazione che li fa dimenticare per un po ‘il vero problema. Questo porta a chiudere gli occhi e ignorare la situazione problematica, ignorando i rischi connessi.

Poi, dopo aver riconosciuto la gravità della situazione (e dopo aver escluso la possibilità di eccesso di cibo semplicemente un’abitudine stupida o per coincidenza a causa delle circostanze) dovrebbe stare nudo davanti a uno specchio per diversi minuti, osservando ogni dettaglio, ogni difetto del tuo corpo. L’immagine negativa che abbiamo (soprattutto le donne) per il nostro corpo, è molto spesso il punto di partenza di tutte le nostre insicurezze, tutti i complessi ci dominano, ma anche di tutte le lacune emotive che ci sentiamo per farci sentire siamo soffocato .. quindi, facciamo in modo che amiamo ciò che siamo, accettiamo il bene e il male, così poi metodicamente miglioriamo eventuali imperfezioni …

ATTENZIONE: Non cedere nelle diete alimentari uno a diete restrittive e malsane trucchi di perdita di peso! Fino a un certo punto questi sono anche responsabili per la sovralimentazione compulsiva!

Specialmente alimenti ricchi di zuccheri o grassi, tendono troppo spesso per creare una dipendenza simile a quella dei farmaci! Le persone dipendenti da cibo tendono a mostrare i sintomi corrispondenti dipendenza e astinenza e HANNO BISOGNO DI AIUTO da uno specialista!

ATTENZIONE: La sovralimentazione compulsiva è un disturbo psicologico che colpisce la dieta della persona e richiede il supporto psicologico e non una semplice dieta! Se si riconosce un problema in se stessi o di avere un amico o un familiare, si prega di chiedere alla persona con il problema di visitare uno psicologo specialista!

Uncategorized , , , ,

Comments are closed.