Cucina indiana: Perché è considerata come una delle cucine più dietetiche?

Ciò che “sano” è incluso nel cucina indiana?

Sentendo la frase “cucina indiana” si tratta di nostra mente immediatamente un pasto molto gustoso, con molte spezie e un retrogusto intenso in bocca.cucina-indiana-green-coffee-italia

La cucina indiana è una cucina con molte varie spezie per insaporire i pasti.

Le spezie più comune nella cucina indiana sono i seguenti:

  • la paprika (il peperoncino rosso)
  • lo zenzero
  • la cannella
  • la noce moscata
  • gli spicchi
  • il coriandolo
  • il cumino
  • il cardamomo
  • il pepe nero
  • la curcuma
  • lo zenzero
  • il tamarindo
  • lo zafferano
  • i semi di finocchio

Tutte le spezie di cui sopra sono estremamente benefico per la salute, stimolare l’organismo e migliorare molte delle sue funzioni.

Incontriamoci le spezie di base della cucina indiana uno per uno e imparare i loro effetti in modo vantaggioso per l’organismo …

Le spezie di una cucina distinta!

Vorremmo suggerire a tutti coloro che non hanno ancora visto e gustato la cucina indiana, di correre di provarlo! Si tratta di una cucina molto speciale soprattutto a causa delle sue deliziose spezie che esaltano il sapore di ogni piatto.

Ma quale sono i più importante di queste spezie? In che modo ciascuno influenza il nostro organismo?

La spezia Νο.1: La paprika

La paprika, o in altro modo il peperoncino rosso, è forse il più noto, più popolare e la spezia più amata per le persone con gusti diversi! Non a caso, ha il nome di “re delle spezie” e sicuramente non è un caso l’amore mostrato da tutto il mondo ad esso. La sua linguetta e il suo sapore piccante dà un tocco saporito unico per ogni pasto e sposta gli amanti del cibo piccante.

La paprica è ricca di carotenoidi (a cui deve il suo naturale caratteristico colore rosso), che sono estremamente vantaggioso per la visione. E ‘anche ricco di vitamina A.

ATTENZIONE: Una solo cucchiaio di paprica (intesa nel cibo), su base giornaliera, copre il 100% delle esigenze del vostro corpo per la vitamina A!

Inoltre, la paprika dà l’organismo la vitamina E e il ferro, mentre il suo gusto piccante aumenta il tasso di metabolismo e l’azione liposolubile effettuata dall’organismo.

La specia Νο.2: Il coriandolo

Il coriandolo è una spezia con incredibili proprietà curative. E ‘noto anche come “prezzemolo cinese” è uno dei componenti chiave della miscela di spezie di curry!

Entrambe le foglie ei semi di coriandolo sono estremamente vantaggioso per molte malattie diverse come:

  • le allergie
  • i problemi di memoria
  • poi la stitichezza
  • la flatulenza
  • il coliche
  • le infezioni fungine
  • l’eczema
  • il dolore addominale

Il coriandolo è utilizzato anche nei casi di:

  • detossificazione dei metalli pesanti nelle nostre diete (il piombo, il mercurio)
  • depressione

ATTENZIONE: Molti usano il coriandolo in polvere come un trattamento naturale in attacchi di panico!

Il coriandolo offre vitamina C, bioflavonoidi, vitamina A, vitamina K, la tiamina, l’acido folico, ferro, magnesio, calcio, potassio, fosforo e zinco.

La spezia Νο.3: Lo zafferano

Lo zafferano, o crocus è uno dei più incredibili (e più costosi !!!) le spezie del pianeta! Con molte specie native in Grecia, lo zafferano, si trova in tutta la parte sud-orientale dell’Europa … dove cresce e promuove la coltivazione intensiva.

ATTENZIONE: Noto fin dall’antichità, lo zafferano, è stato un modo naturale per curare l’insonnia e la sbornia!

Lo zafferano è anche ampiamente utilizzato per migliorare il sistema immunitario e per prevenire malattie come:

  • l’obesità
  • il diabete mellito
  • l’artrite
  • l’invecchiamento precoce
  • l’invecchiamento della pelle

Lo zafferano è estremamente ricco di ingredienti benefici come la vitamina A, la vitamina C, la vitamina B6, la riboflavina, la niacina, calcio, magnesio, il potassio e il ferro.

Lo zafferano migliora anche il corretto funzionamento del cuore, del cervello, del polmone (utilizzato per controllare l’asma), il sistema digestivo … ma aiuta anche a migliorare l’umore e la psicologia.

La spezia Νο.4: La cannella

La cannella è davvero un farmaco … !!! Il gusto dolce rende estremamente popolare per una vasta gamma di persone, mentre il suo aroma naturale viene utilizzato in una vasta gamma di prodotti sul mercato.

ATTENZIONE: In sostanza, la cannella non è dolce … ma ha la capacità di lasciare un retrogusto dolce in bocca. Questa capacità di cannella rende ideale per le diete, poiché può essere utilizzato come sostituto dello zucchero e di fatto con ottimi risultati.

La cannella aiuta l’organismo a vari livelli come:

  • l’operazione cardiovascolare
  • il funzionamento del cervello
  • la regolazione dei livelli di glucosio nel sangue
  • la lotta contro l’obesità
  • la lotta contro la malattia di Parkinson
  • la lotta contro i batteri
  • il controllo dei livelli di colesterolo “male”
  • la lotta contro le cellule tumorali
  • la guarigione dell’emicrania

La cannella è un’ottima fonte di magnesio, calcio, ferro e fibre alimentari a base di erbe benefiche.

Queste sono solo alcune delle spezie benefiche della cucina indiana … e dei motivi che ci danno a provarle. Quando si inizia a conoscere tutte … vi le piacerà!

Uncategorized , , , ,

Comments are closed.