Cosa mangio nella mia gita?

Dieta: Più facile a casa o a un ristorante?

Il periodo di una dieta è stressante, impegnativa e difficile. Molte persone si sentono la pressione nutrizionale e psicologica fino a raggiungere il loro obiettivo, vale a dire ridurre il loro peso corporeo da pochi o più chili.ristorante-green-coffee-italia

I cibi “consentiti” e quelli “non ammessi” stanno formando le liste da seguire con fedeltà, tutto va su una scala, in modo da conformarsi alle porzioni proposti e sicuramente tutti i pasti seguono fedelmente un programma (l’ideale è un 5 pasti al giorno del programma, vale a dire (prima colazione – spuntino intermedio – pranzo – spuntino intermedio – cena).

A casa, secondo le statistiche, queste regole sono seguite molto più facilmente. La persona che segue una dieta può controllare meglio la qualità e la quantità dei pasti e determina inoltre la programmazione di questi entro le 24 ore.

Al contrario, il cibo nei ristoranti, di solito porta alla persona di irregolarità che esulano dall’ambito della dieta e superiori (di gran lunga!) Il potere calorifico dei pasti ammissibili, mentre simultaneamente soffrono per il loro valore nutrizionale.

I pasti in trattorie e ristoranti …

Essendo una persona che segue un programma di dieta non significa in alcun modo che sta per uscire i propri obblighi sociali o abitudini. In nessun caso è il nostro problema di avere la persona isolata entro 4 pareti del suo casa come un prigioniero!

Tutto ciò che ha a che fare è quello di essere in grado di mettere un piano (prima che la gita in programma) per quello che sceglierà come un pasto, in modo da non avere la voglia e desiderio di cibi che vede che appaiono nel catalogo.

Un altro problema è che la persona impara a riconoscere i suoi pasti per quanto riguarda la loro calorico, ma soprattutto il loro valore nutritivo!

Pasti di ristorante – trattoria & potere calorifico (per porzione)

INSALATE

  • Insalata dello chef: 750 calorie
  • Insalata greca: 500 calorie
  • insalata di lattuga – pomodoro – farina d’avena: 330 calorie
  • insalata verde (con olio): 170 calorie

SALSE

  • yogurt-aglio- cetriolo (tzatziki): 250 calorie

  • insalata melanzana: 235 calorie
  • formaggi piccanti: 330 calorie
  • insalata uova di pesce: 225 calorie

ANTIPASTI

  • patatine fritte: 420 calorie
  • cozze fritte: 80 calorie
  • melanzane fritte: 380 calorie
  • calamaro fritto: 300 calorie
  • polpo cotton el vino: 410 calorie

  • polpo alla griglia: 200 calorie

PIATTI PRINCIPALI

  • pasticcio: 690 calorie
  • manzo con pasta: 450 calorie
  • spedino di pollo: 125 calorie
  • braciola di mayale (senza contorno) : 320 calorie
  • pizza margherita (impasto leggero): 220 calorie / pezzo
  • moussaka: 520 calorie

BEVANDE / BIBITE

  • birra (lattina): 110 calorie
  • vino bianco (bicchiere) : 90 calorie
  • vino rosso / rosato (bicchiere): 95 calorie
  • vino dolce (bicchiere): 10 calorie
  • campagna (bicchiere) : 110 calorie
  • bibite (lattina): 140 calorie
Uncategorized , , ,

Comments are closed.