Che cosa sabota la tua perdita di peso…?

Seguite la vostra nutrizione speciale e il vostro esercizio fedelmente, ma la scala sembra essere stato bloccato su le stesse cifre? Scopri qui di seguito quello che potrebbe essere la ragione per questo…perdere-peso-green-coffee-italia

  1. L’età

E’ noto alla maggior parte di noi che, come gli anni passano il nostro metabolismo è gradualmente ridotto. Ad esempio, una persona di mezza età tende ad aumentare di peso più facilmente, rispetto al passato, in età più giovane. Gli esperti ci informano del fatto che, dopo un periodo di 30 anni, i livelli di metabolismo sono ridotti di 10% e continuano a diminuire a un ritmo simile alla fine di ogni decennio! Ciò è dovuto all’aumento delle cortisolo che sopprime la sua azione.

  1. L’intestino

Il colon irritabile è spesso responsabile per la difficoltà nel perdere peso. Tuttavia, il nostro peso ritorna alla normalità una volta che questa irritazione è stata superata. Inoltre, se siete tra le persone che soffrono della costipazione, ciò che è consigliato di fare è quello di aumentare il consumo di fibre, che allo stesso tempo contribuirà ad aumentare il metabolismo, come è “costretto” da attivare ulteriormente al fine di raggiungere il loro digestione (per esempio, i legumi, cereali integrali e verdure).

  1. I farmaci

L’aumento del peso può essere osservato in casi in cui una persona inizia ricevono farmaci e più specificamente per malattie come depressione, ipertensione e diabete. Pertanto i soliti “sospetti” secondo gli esperti, sono, l’insulina, i corticosteroidi e beta-inibitori, così come i farmaci come antipsicotici, anticonvulsivanti e antidepressivi.

  1. Il sonno breve

Eppure la mancanza del sonno può influenzare gli ormoni, la grelina e leptina, che sono direttamente connessi alla appetito. Più in particolare, quando abbiamo poche ore di sonno, il corpo produce più grelina, che aumenta la nostra fame, mentre la ridotta quantità di leptina prodotta, ritarda la sensazione di pienezza!

  1. Lo stress

Nel caso in cui un organismo soffre di stress cronico, i livelli ormonali della “cortisolo” sono particolarmente elevati, il che porta ad un “stoccaggio” della chili. Quando si aumenta la produzione di questo ormone, un peso in eccesso tende ad accumularsi soprattutto nella zona addominale, così come il cosiddetto grasso “viscerale”, che in realtà è considerato come il più dannoso per la salute.

  1. La tiroide

Questo è una ragione molto comune delle difficoltà nel perdere peso, dal momento che il funzionamento scarso della tiroide, di solito comporta una ritenzione di fluidi anche se la nutrizione è rimasto invariato. Nel caso in cui soffri di ipotiroidismo, i farmaci particolari possono essere prescritti, che regolano la funzione della ghiandola e del vostro peso, in generale.

(!!!): Spesso succede che l’inizio di un periodo di esercizio, è seguita da un aumento e non una riduzione del peso corporeo, che è dovuto all’aumento nel volume dei nostri muscoli e quindi questo non è qualcosa che dovrebbe influenzarti negativamente !!!

Uncategorized

Comments are closed.